la dante partecipa al progetto “io leggo perché”

Perchè regalare un libro che dopo essere stato letto rimane dimenticato in uno scaffale della libreria? Meglio che sia donato alla Biblioteca scolastica! 
Questo è lo spirito dell’iniziativa promossa dall’Associazione Italiana Editori. 
Funziona così:  chi vuole regalare un libro, lo acquisterà nelle librerie Mare di Carta, Studium e Marco Polo (con cui la nostra scuola è gemellata) 
e lo affiderà al librario che lo farà pervenire a scuola. Così il ragazzo a cui il dono è destinato, potrà leggere il libro e poi condividerlo con tanti compagni. Bello, no? 
Non resta che aderire numerosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *